Pasta con le Sarde e Finocchietto

Sicuramente nella mia top 5, la Pasta con le Sarde è un primo piatto tipico della tradizione culinaria siciliana. Fatta con prodotti Scarica Ricettapoveri, la Pasta con le Sarde è sicuramente un piatto molto gustoso dove, a scapito del nome, il vero protagonista, secondo me,  è il Finocchietto Selvatico.

Come ben indicato sul sito www.agraria.org, per fare la Pasta con le Sarde, si usa solo la parte tenera e le foglie filiformi del Finocchietto Selvatico, raccolti, possibilmente, a fine inverno. Il Finocchietto viene fatto bollire nell’acqua che poi servirà per la cottura della pasta, viene sminuzzato e fatto saltare con il resto degli ingredienti… così facendo viene fuori tutta la sua essenza.

La ricetta classica prevede l’uso dello zafferano. Non contemplato invece nella variante messinese. Altri ingredienti sono i pinoli, l’uva passa e alcune acciughe sotto sale.

Rispetto alla tradizione ho apportato alcune piccole varianti: una grattatina di buccia di limone e un bicchiere di vino bianco per sfumare. Ho escluso l’uva passa e lo zafferano. Ottimo risultato. Altri abbinamenti che ritengo interessanti e che proverò sono con la mollica (che in sicilia è il pan grattato condito con aglio e prezzemolo) e con i pomodori secchi.

Buon Appetito!

Pasta con le Sarde

Ingredienti per 4 Persone:
500 g di sarde fresche,
400 g di spaghetti,
400 g di finocchietti selvatici,
1 cipolla bianca,
3 acciughe sotto sale,
50 g di pinoli,
un bicchiere di vino,
Buccia di mezzo Limone,
olio, sale e pepe.

Preparazione:
Per prima cosa pulite le sarde privandole della testa, della coda, della lisca centrale e delle interiora. Lavatele accuratamente sotto l’acqua fredda corrente. Asciugatele bene con carta forno e riponetele in frigo.

Mondate il finocchietto conservando le parti più tenere, lavatelo e lessatelo in acqua salata per una ventina di minuti. Scolatelo e tritatelo grossolanamente conservando l’acqua per la pasta.

Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in una padella con abbondate olio. Aggiungete le acciughe dissalate, il finocchietto e i pinoli. Fate andare per qualche minuto e aggiungete le sarde. Sfumate con il vino bianco e terminate la cottura a fuoco lento.

Cuocete la pasta nell’acqua di cottura del finocchietto portata a bollore. Scolatela al dente e saltatela in padella con il condimento aggiungendo un paio di mestoli di acqua di cottura. Regolate di sale e pepe. Aromatizzate a piacere grattugiando la scorza del limone.

Scarica la ricetta delle Pasta con le Sarde in formato pdf

Sommario
recipe image
Nome Ricetta
Pasta con le Sarde e Finocchietto
Autore
Pubblicata il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Media Voti
51star1star1star1star1star Based on 2 Review(s)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *